mercoledì 16 aprile 2014

GROTTESCO BOTTA E RISPOSTA TRA I CANDIDATI DI PUNTA


Durante i giorni scorsi, a margine dell’intervento di demolizione della struttura abusiva sita a Villanova, alcuni candidati a Sindaco hanno divulgato a mezzo stampa la loro opinione. Si è assistito ad un interessante “botta e risposta”, secondo Paolo Mariani, candidato Sindaco per il MoVimento 5 Stelle.

«Avremmo tutti riso di gusto a leggere i comunicati di Coppola e Santoro, se si potesse ignorare l’amarezza per la considerazione che a firmarli, sono due persone che vorrebbero amministrare la città da primo cittadino. Da un lato, vi è il rappresentante di una coalizione che in tantissimi anni di governo cittadino, ha fondato il suo concetto di sviluppo sulla speculazione edilizia e sulla cementificazione del territorio, favorendo puntualmente i soliti noti. Una coalizione che festeggia, giustamente, per l’abbattimento di un ecomostro, ma che contestualmente ne vorrebbe realizzare un altro sulla spiaggia del Pilone! Dall'altro lato invece, vi è chi, addirittura, riesce ad inventarsi spudoratamente una sua partecipazione a battaglie a tutela del territorio e contro la cementificazione».


 «Ciarlatani della politica… – continua, nel suo secco attacco, Mariani – Ho aderito alla battaglia contro la realizzazione della strada dei colli sin dall'inizio. Ho partecipato a tutte le iniziative messe in campo dal comitato, lo testimoniano tutti i video in merito su youtube, ma non mi sono mai accorto della presenza di Coppola, né tanto meno ho mai sentito una sua parola contro quel nefasto progetto. In tema di cementificazione costiera poi, si rasenta davvero il farsesco: pochi mesi fa in consiglio è stata approvata una lottizzazione da 131 mila metri cubi di cemento in località Mogale – Creta Rossa, uno dei pochi tratti di costa ancora libero da cemento. Lottizzazione approvata con un solo voto contrario su 31, e non era certo né di Coppola né tantomeno di qualcuno dei suoi alleati. Tutto ciò giustifica, in effetti, la superficialità ed il tono farsesco degli slogan: “la grande bellezza” di Santoro e “il cambiamento è iniziato” di Coppola, parole che riconducono fedelmente alle reali intenzioni dei candidati: rifarsi alla solita politica delle belle balle elettorali».

giovedì 10 aprile 2014

TUTTI COL NASO IN SU: IL MOSTRO VIENE GIU’


Sfruttata per innumerevoli campagne elettorali, la notizia dell’abbattimento dell’ecomostro di Villanova è finalmente realtà. Il M5S di Ostuni non può che accogliere con infinita gioia il tanto atteso evento. Il rudere che deturpa quel tratto di costa, che lì troneggia da oltre trent’anni, sarà buttato giù sabato prossimo, con il coinvolgimento delle scolaresche di ogni grado.

Il MoVimento 5 Stelle di Ostuni assisterà all’evento e permetterà di farlo anche a chi rimane a casa, è a lavoro o comunque a chi dispone di un computer. L’evento verrà mandato in diretta streaming affinché tutti i cittadini, anche quelli che si trovano fuori Ostuni, possano sentirsi coinvolti. Basterà infatti collegarsi al sito: www.ostuni5stelle.it per assistere all’evento promosso da Legambiente.


«L’ecomostro di Villanova rappresenta una ferita rimasta aperta troppo a lungo per il paesaggio – dice Paolo Mariani – perché oltraggia gravemente la legge, l’ambiente ed i cittadini, e perché racchiude in sé il dramma di una mala amministrazione che ha rovinato, lungo tutti questi anni, la nostra splendida porzione di mondo. Abusivismo, speculazione, illegalità. Questa la miscela che ci ha condotto fin qui. Ora è momento di cambiare rotta: il MoVimento 5 Stelle di Ostuni decide di prendere questo momento come un punto di svolta. Una città dalle enormi ricchezze e potenzialità che ha bisogno di abbattere le pessime scelte amministrative che proprio l’ecomostro simboleggia».

mercoledì 2 aprile 2014

Sabato si parte. Tutti in Piazza


Sabato 5 Aprile si apre la campagna elettorale del moVimento5  Stelle alle amministrative di Ostuni e alle Europee.

In Piazza della Libertà già dal mattino (ore 10 circa) saremo a disposizione di chiunque voglia informarsi su chi siamo e cosa vogliamo fare ad Ostuni e in Europa.

Sarà una giornata di festa dove non mancheranno spazi ed attività per i bambini, il nostro futuro, il futuro della nostra città e della nostra collettività.

Siamo di fronte ad una sfida enorme dove ci sarà bisogno del massimo sforzo e del contributo di tutti. Ognuno per quel che potrà, anche poco, ma poco di tanti sarà tantissimo e ci permetterà di superare la sfida che ci troviamo ad affrontare contro centri di potere che, certamente, non molleranno facilmente la presa.

Informate tutti i vostri conoscenti, amici, parenti, sopratutto quelli indecisi, quelli che non sanno, quelli che nauseati dalla politica e non ne vogliono sapere più nulla.

Alle ore 18 saranno presenti con noi in Piazza il capogruppo del M5S alla Camera dei Deputati Giuseppe Brescia e il deputato Diego De Lorenzis. Non metteremo manifesti 6 X 10, abbiamo bisogno del vostro passaparola, del vostro impegno e della vostra partecipazione.
Vi aspettiamo numerosi e ricordate che #vinciamonoi
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...