martedì 5 marzo 2013

Scellerato progetto



E' prevista per domani la sentenza del TAR in merito al ricorso presentato dal consorzio del Pilone contro il progetto di realizzazione di una vasca di contenimento dei liquami (fogna) ai margini del parco delle Dune Costiere nonché a ridosso di una spiagge più belle frequentate della nostra costa.

Non abbiamo voluto esprimerci sino ad ora sull'argomento, sul quale ci siamo comunque mantenuti costantemente informati, per evitare strumentalizzazioni elettorali, ma oggi vogliamo esprimere a gran voce la nostra contrarietà a questo scellerato progetto.

Se concordiamo con l'assoluta necessità di realizzare una adeguata rete fognaria sia sulla costa che nell'intero territorio comunale, anzi la riteniamo una priorità, questa deve essere progettata con buon senso prevedendo tracciati e ubicazioni di impianti nel rispetto e nella tutela del patrimonio naturalistico e paesaggistico che rappresenta la primaria risorsa per lo sviluppo economico del nostro territorio.

Il sito scelto per la vasca di contenimento dei reflui in località Pilone, in prossimità di una delle spiagge più belle e frequentate, di fronte ad un monumento di rilevanza storica ed artistica (Torre San Leonardo) ed al confine di una area protetta (Parco delle Dune Costiere), è quanto di più illogico si possa auspicare nella progettazione e realizzazione della indispensabile rete fognaria, sopratutto se si considerano le possibili alternative presentate con dovizia di particolari dai tecnici messi in campo dal consorzio del Pilone.

In attesa della risposta del TAR e con la speranza che questo accolga l'istanza e le osservazioni presentate, il moVimento 5 Stelle di Ostuni si impegna a supportare e sostenere le iniziative volte a contrastare ed evitare la realizzazione di questo progetto.

1 commento:

  1. non si utilizza mai un briciolo di buon senso.ma come è possibile mi domando????scempi e solo scempi????stupri e solo stupri nei confronti dell'ampiente ????non se ne può più!!!!!scià ritiratv!!ona guadagnà sobba ogni cosa chessa it la verità.lima pigghiai cu nu fust.e basta.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...